BIM

Il settore della progettazione è caratterizzato da un costante e spietato sviluppo tecnologico. La capacità di adattarsi ed evolversi è una delle nostre prerogative sia in ambito tecnico che operativo.

Quando il software CAD era ancora concepito per il solo disegno 2D, già dal 2002 lo studio Valeri.Zoia ha puntato nella progettazione assistita da programmi CAD in grado di svolgere contemporaneamente più funzioni.

La software house tedesca Nemetscheck ha un posto di rilievo nel panorama internazionale del disegno tecnico grazie allo sviluppo di AllPlan, integrato con la tecnologia BIM.

Questo software CAD garantisce la precisione propria dei classici disegni 2D, parallelamente sviluppa il modello 3D del progetto in tempo reale, incorpora al suo interno il conteggio e il monitoraggio delle quantità dei materiali utilizzati, integra gli aspetti strutturali, compositivi ed artistici dell’intero processo edilizio.

Il BIM è uno strumento della progettazione che simula, aggiorna in modo simultaneo e permette di gestire le conseguenze pratiche e fisiche del processo tecnico nella ideazione del progetto architettonico.

Lo sviluppo della tecnologia BIM ha introdotto una nuova concezione della fase di disegno del progetto, dove la rappresentazione non è più indipendente dalla gestione dei costi e dalla effettiva realizzazione dell’intervento architettonico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: